TROFEOVELELATINE2018.jpg

Storia delle Vele Latine

Le prime testimonianze storiche di imbarcazioni a vela latina si ritrovano in reperti archeologici risalenti al 2° secolo DC, da allora si cominciò a diffondere nel Mediterraneo soprattutto per la capacità che questo armo possedeva nel risalire il vento e nell'affrontare i rinforzi dello stesso grazie alla flessione dell'antenna che fa diminuire la superficie della vela esposta al vento, caratteristiche queste adatte a fronteggiare le variazioni dello stesso in intensità e direzione tipiche dei nostri mari.

Ai vantaggi elencati si contrapponeva però la non facile gestione, da parte dell'equipaggio, della velatura quando la stessa doveva armare grosse navi; su un albero di una "latina", infatti, può essere installata una sola vela che doveva perciò avere dimensioni importanti per ottenere buone prestazioni.

Per tali motivi la vela latina andò lentamente in declino soppiantata da un ritorno delle vele quadre che nel frattempo si erano evolute migliorando la capacità di risalire il vento ( bompressi, vele di strallo).

Anche nel nostro Golfo erano presenti numerosi gozzi da pesca che usavano la vela al mattino col vento di terra per portarsi più velocemente ( e con meno fatica) sul luogo di pesca per poi rientrare con i venti di ponente alla sera a volte gareggiando a " chi arriva prima a casa".

Non erano regate, le barche erano diverse fra loro ma era motivo di orgoglio avere la barca più veloce.

Oggi questa vela conosce una rinascita in tutto il Mar Mediterraneo ed in particolare in Sardegna.

La Regata della Vela Latina di Stintino è l'evento che dal 1983 ha portato alla ribalta internazionale il mondo della vela latina e da allora decine di eventi hanno seguito questa intuizione.

Carloforte, Porto Torres, Olbia, La Maddalena, Bosa, Alghero, sono i centri maggiormente interessati da questo fenomeno dove inoltre operano ancora diversi mastri d'ascia.

La diffusione di tali imbarcazioni interessa un numero sempre maggiore di località che riscoprono antiche tradizioni di marineria. Tra questi Marina di Pisciotta (SA) dove dal 2005 si svolge una manifestazione velica denominata “TRE TORRI regata tra imbarcazioni a vela latina" e dove opera  G.Cammarano maestro d'ascia che dedica molta parte della propria attività al restauro ed alla ristrutturazione di queste imbarcazioni.

A La Spezia le Vele Latine sono in attività, attraverso il Comitato del  Golfo, che organizza regate in particolare anche del corso della manifestazione Mariperman organizzata dalla Marina Militare.

Gruppo Vele Latine della LNI – Sezione di Lerici

La Lega Navale di Lerici ha costituito nel 2017 un "Gruppo Vele Latine" allo scopo di preservare e diffondere il patrimonio storico, culturale e estetico costituito da questo tipo di imbarcazioni. Queste imbarcazioni, sparite dal panorama del Golfo di La Spezia intorno alla metà del secolo scorso sono ricomparse ai primi del 2000 grazie alla passione per le grandi tradizioni marinare di alcuni armatori che hanno restaurato e armato a vela latina vecchi gozzi in legno prima usati come barche da lavoro. Risultano oltre che belle a vedersi anche veloci, divertenti, un pò difficili da portare ma in grado di dare grandi soddisfazioni anche a velisti abituati ad andar per mare con derive e barche d'altura moderne.

Per perseguire lo scopo suddetto la Lega Navale organizzerà conferenze, laboratori di arte marinaresca, corsi teorici e pratici di conduzione di queste imbarcazioni.

3° Trofeo Vele Latine

Nei giorni 10-11-12 MAGGIO 2019 si terrà a Lerici la terza Manifestazione “Trofeo Vele Latine” organizzato dalla Sezione  della Lega Navale Italiana con il patrocinio del Comune e la collaborazione delle Associazioni di categoria.

Nel corso del raduno, oltre ad altri eventi, si effettueranno due giornate di regate  “TROFEO Vele latine” organizzate da LNI Lerici e dal locale Circolo della vela ERIX e riservate a imbarcazioni in accordo ai regolamenti AIVEL e UNIVET (ed 2018). Negli stessi giorni saranno probabilmente, come lo scorso anno, organizzate anche veleggiate per imbarcazioni non stazzate, al fine di dare pari spazio e visibilità sia alle barche stazzate che alle altre imbarcazioni tradizionali Vela Latina, nel condiviso obiettivo di preservare  diffondere un patrimonio storico culturale ed estetico costituito da queste imbarcazioni ma anche dal patrimonio immateriale rappresentato dai saperi che con esse sopravvivono – dalla conduzione dell’armo alla trasmissione alle generazioni future di saperi e mestieri che diversamente scomparirebbero.

Il bando di regata e l’avviso di veleggiata unitamente a tutte le informazioni relative al trofeo saranno reperibili sul sito

http://www.leganavalelerici.it/public/evento-vele-latine/

Il Trofeo Vele Latine sarà inserito nel Circuito che unisce più regate svolte prevalentemente nello stesso mese; un mese di regate “latine” all’insegna dello sport, dell’amicizia e della riscoperta delle tradizioni marinaresche che costituiscono le radici della nostra cultura, di un modo di “andar per mare” non ancora perduto.

Il Trofeo Vele latine come gli anni scorsi avrà una presenza e visibilità importante sulla città di Lerici, si ricorda che nell’edizione ultima 2018 hanno partecipato 17 vele latine, con provenienza da varie regioni italiane compresa la Sardegna, che per numero di barche costituiscono uno dei raduni più importanti svolti sulle coste Tirreniche; a latere dell’evento sportivo la  manifestazione si snoderà attraverso il centro storico e il lungo mare di Lerici con circa 200 bancarelle di prodotti artigianali e tipici del territorio.

Organizzazione della Regata

  • •     L’organizzazione delle regate sarà svolto  con l’appoggio tecnico del Circolo Velico Erix di Lerici e le imbarcazioni saranno ormeggiate nella zona transiti
  • •     Le Associazioni di categoria organizzeranno dei Gazebo per esporre attività artigianali a tema marinaro e fotografie d’epoca, prodotti eno-gastronomici.
  • •     i partecipanti alle regate circa un centinaio di persone tra regatanti e accompagnatori saranno parzialmente ospitati dagli albergatori contro un contributo.
  • •     Il Comune di Lerici patrocinerà l’evento mettendo a disposizione il suolo pubblico per l’utilizzo degli spazi di esposizione.
  • •     Le Associazioni organizzeranno gli spazi.

Programma della manifestazione Vele Latine

Prendendo a riferimento la manifestazione dell’anno 2019 il programma di massima è  previsto come segue:

Venerdì 10 MAGGIO: Varo/Ormeggio imbarcazioni

                        Operazioni di iscrizione alle regate,

Consegna pass auto/ carrelli  

                        Welcome Pack

Apertura della Manifestazione con aperitivo offerto dal comitato Organizzatore

Sabato 11 MAGGIO:  Completamento iscrizioni e briefing degli equipaggi

                         Prima giornata di regate

Cena di gala Piazza Mottino offerta dal comitato organizzatore

Domenica 12 MAGGIO : Briefing degli equipaggi

Sfilata sottocosta di tutte le barche

seconda giornata di regate

                               Premiazione e rinfresco finale

Alaggio imbarcazioni

Per le notti dell' 10/11/12 MAGGIO si prevede tramite la Confcommercio di fornire  nelle strutture alberghiere di riferimento, l’alloggio a tariffe agevolate ai partecipanti provenienti da distanza superiore a 150 km. L’elenco delle strutture sarà riportato sul sito:

Un successivo programma di dettaglio potrà fornire tutte le informazioni anche di tipo  logistico ai partecipanti e loro accompagnatori.

 

  • Velisti e sub con Sea Shepherd contro le reti da pesca abusive nei mari

    Velisti e sub con Sea Shepherd contro le reti da pesca abusive nei mari

    Protocollo d’intesa con la Lega navale di Lerici per la segnalazione delle situazioni illegali. Il materiale sarà rimosso e poi riciclato: da problema diventerà risorsa i Velisti non per caso

    LEGGI
  • LA LEGA NAVALE DI LERICI COMPIE 30 ANNI

    LA LEGA NAVALE DI LERICI COMPIE 30 ANNI

      La lega Navale di Lerici, in occasione delle celebrazioni per i trent’anni dalla sua fondazione, ha organizzato sabato 9 febbraio, alle ore 18.00 a Lerici, nella suggestiva cornice di

    LEGGI
  • TROFEO VELE LATINE 2019  3° EDIZIONE

    TROFEO VELE LATINE 2019  3° EDIZIONE

    TROFEO VELE LATINE 2019  3° EDIZIONE DATA: 10-11-12  MAGGIO 2019

    LEGGI
  •  VELA DAY 2019

     VELA DAY 2019

    DATA: 2 GIUGNO 2019

    LEGGI
  • FONDALI PULITI – SALVIAMO IL GOLFO 2019

    FONDALI PULITI – SALVIAMO IL GOLFO 2019

    DATA: 08-09/06/2019

    LEGGI
  • Giovedì 18 ottobre ore 18:30 presentazione del corso e raccolta iscrizioni  Per info aggiuntive, adesione promozione e altro scrivere a lerici@leganavale.it la selezione sara' in base all'ordine di arrivo dellemail che dovrà avere come oggetto

    CORSI PER IL CONSEGUIMENTO DELLA PATENTE NAUTICA 2018/2019

    Giovedì 18 ottobre ore 18:30 presentazione del corso e raccolta iscrizioni Per info aggiuntive, adesione promozione e altro scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. la selezione sara' in base all'ordine di arrivo dellemail

    LEGGI
  • Svelata la nuova campagna di Sea Shepherd nel mediterraneo operazione siso

    Svelata la nuova campagna di Sea Shepherd nel mediterraneo operazione siso

    Sea Shepherd protegge le acque italiane grazie alla stretta collaborazione e al sostegno dell’Aeolian Islands Preservation Fund contro la pesca illegale, non dichiarata  e non riconosciuta nell’arcipelago eoliano. La nave

    LEGGI
  • CALENDARIO CORSI 2019

    CALENDARIO CORSI 2019

    CORSI DI VELA IN COLLABORAZIONE CON LA LEGA NAVALE DI LERICI CALENDARIO CORSI 2019 9-10 Marzo  AVVICINAMENTO ALLA VELA 90€  Per tutti i curiosi!Come si governa una barca a vela?Un

    LEGGI
  • CALENDARIO CROCIERE 2019

    CALENDARIO CROCIERE 2019

    CALENDARIO CROCIERE 2019MARZO  01-03 marzo – CARNEVALE DI VIAREGGIO – festa in darsena (150€) Pirati Ahoy! Per festeggiare il carnevale, ProgettoMare vi invita a bordo del suo vascello per assaltare Viareggio come

    LEGGI
  • 1